Quanto tempo serve per vendere una casa? • Il Blog Immobiliare

Quanto tempo serve per vendere una casa?

Quanto tempo serve per vendere una casa? quante visite devo fare?

E’ una domanda difficle a cui trovare risposta, ma può essere fondamentale… sopratutto quando si ha una certa fretta.

In questo video capiremo di quanto tempo hai bisogno per vendere una casa e quante visite devi fare.

mi chiamo Jacopo Tartaglia e sono un consulente immobiliare. Ogni settimana pubblico nuovi contenuti che possono esserti utili nel tuo progetto immobiliare, sia che si tratti di un investimento, un acquisto o una vendita.

Tempistiche per vendere un immobile in italia: cosa dicono i dati

tempi di vendita in italia dal 2010 al 2019

Potresti aver bisogno di vendere velocemente per una serie di motivi: pagare qualche arretrato, trasferimento, magari hai già trovato la tua nuova casa o vuoi chiudere una situazione scomoda…

Ma quanti mesi servono per vendere? in termini di tempistiche riporto uno studio effettuato da Tecnocasa.

Nel 2019 il tempo medio di permanenza sul mercato di un immobile è stata di 129 giorni, in netto miglioramento rispetto ad un anno prima (136 giorni).

le città più veloci sono state Bologna con 94 giorni e Milano con 100 giorni. sempre parlando di media, le più lente sono state Genova con 156 gg e Bari 173.

Questo significa che a genova e bari non si vendono le case? assolutamente no. 

Cosa influenza le tempistiche di vendita di una casa

la tempistica di vendita è influenzata dalla dinamica di domanda e offerta.

Più la domanda aumenta e l’offerta scende più le tempistiche di vendita si riducono (ci sono più persone che stanno cercando casa e meno immobili disponibili).

Al contrario se la domanda diminuisce e l’offerta aumenta, dinamica tipica dei momenti di crisi, le tempistiche di vendita potrebbero allungarsi.

File:Supply and demand curves.svg - Wikipedia
Il grafico che rappresenta la legge della domanda e offerta. L’intersezione tra le due curve rappresenta il punto di equilibrio, ovvero l’incontro tra domanda e offerta. Nel nostro caso il prezzo a cui il venditore è disposto a vendere e l’acquirente a comprare un determinato immobile. Per questo un prezzo troppo alto potrebbe non trovare mai un equilibrio con la domanda degli acquirenti.

Il punto di equilibrio rappresenta anche il prezzo di mercato di una bene (una casa per esempio).

Facciamo un esempio con numeri completamente inventati.

Supponiamo che a Roma ci siano 50 immobili in vendita e 100 persone che cercano casa. Un immobile rimane sul mercato prima di essere venduto 130 giorni (è solo un esempio).

Se la situazione ad un certo punto dovesse invertirsi ovvero: 50 persone cercano casa e ci sono 100 immobili disponibili è intuitivo come le tempistiche di vendita potrebbero subire una dilatazione (oltre ai prezzi che diminuirebbero quasi sicuramente).

La legge della domanda e dell’offerta è una delle basi di qualsiasi mercato, anche di quello immobiliare.

Il tempo di vendita di una proprietà è influenzato dal prezzo

E’ importante però capire che queste considerazioni valgono per immobili che rispecchino le esigenze del mercato.

Se vuoi sapere quanto vale la tua proprietà esegui una valutazione gratuita online.

Se stiamo cercando di vendere un immobile che il mercato è disposto a pagare 100 a 150, non ci sono tempistiche che tengano e anche una lunga attesa potrebbe non portare mai alla vendita.

Più il prezzo è distante dai valori “di mercato” più possiamo aspettarci che le tempistiche si allunghino, fino ad arrivare al punto in cui il prezzo troppo alto ci impedirà di trovare persone interessate.

Quante visite servono per vendere un immobile?

Per capire quante visite siano necessarie non ci sono statistiche precise.

Alcuni immobili vengono venduti al primo appuntamento, altri non vengono venduti nemmeno dopo decine e decine di appuntamenti.

Ci sono tante variabili che entrano in gioco, come la bravura dell’agente immobiliare e il tipo di persone che attira quel particolare immobile…

Come vendere un immobile velocemente

voglio lasciarvi con un paio di riflessioni che faccio sempre prima di vendere una casa:

  1. Avere coscienza dei tempi di vendita nella propria zona e non farsi prendere dallo sconforto se dopo 10 giorni non c’è una proposta.
  2. Non cercare di ricavare troppo di più rispetto a quello che il mercato offre, potresti non vendere mai.
  3. Sii pronto a cambiare. se nelle tempistiche medie non arriva una valida proposta devi pensare che c’è qualcosa che non va e va cambiato!

Spero che questi consigli possano esserti utili, se dovessi avere ancora qualche dubbio non esitare a contattarmi cliccando qui!

Jacopo

2 pensieri su “Quanto tempo serve per vendere una casa?

  1. Jacopo, un video molto interessante! per esperienza personale abbiamo avuto talmente tante situazioni diverse (sulla vendita di immobili) che potrebbe venirci quasi fuori un libro! Un saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto